Soft City per ripartire – Incontro 09 Settembre 2020

In primo piano

Soft City per ripartire. Incontro 9 settembre 2020.

Mercoledì 09 settembre, ore 18.00
Net Center

Intervengono:

Rosario Rizzuto – Magnifico Rettore Università degli Studi di Padova
Antonio Santocono – Presidente Camera di Commercio di Padova
Paolo Gubitta – Direttore Scientifico Osservatorio Professioni Digitali

ISCRIVITI ALL’EVENTO

L’incontro è gratuito, previa registrazione. È obbligatorio l’uso della mascherina per i partecipanti.

L’evento è organizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Padova, con il Comune di Padova e con il Distretto del Commercio di Padova – Urbe Viva.

Il progetto è cofinanziamento dalla Regione Veneto.

Il progetto Soft City ha l’obiettivo di incidere sulla capacità di innovazione, sulla qualità di prodotto e servizio, sui processi di aggregazione e di internazionalizzazione delle imprese, sulla capacità di attrarre competenze e investimenti. Con questo secondo incontro, Padova Soft City vuole discutere del futuro delle imprese padovane, sottolineando come i servizi e le imprese della Soft City possono essere volano per il rilancio dell’economia del territorio.

#HackPadovaSoftCity

Cattura

#HackPadovaSoftCity, l’hackathon per le smart cities, si terrà domenica 26 ottobre all’interno del DIGITALmeet presso la sede del Talent Garden di Padova. I partecipanti – Padovadalle 9.00 alle 19.00 – si sfideranno sui temi della smart city attraverso lo sviluppo di soluzioni digitali che abbiano l’obiettivo  di favorire i processi partecipativi e di condivisione nei vari ambiti: sociale, ambientale  ed economico nell’area Soft City Padova.

CHI PUO’ PARTECIPARE L’Hackathon è aperto a tutti e si rivolge a chiunque sia interessato a sviluppare idee o  progetti interessanti, hackers e creativi digitali di età superiore ai 18 anni. L’iscrizione è gratuita e riservata a Team composti da minimo 2 amassimo 5 componenti che presenteranno una candidatura attraverso il form  compilabile su Eventbrite.

Il termine ultimo per iscriversi: 22 ottobre 2014.

INFORMAZIONI E APPROFONDIEMNTI SU: http://www.digitalmeet.it/hacksoftcity

Importante riconoscimento per Padova Soft City

La Giunta del Comune di Padova nella seduta del 13 maggio 2014 ha per la prima volta riconosciuto Padova Soft City come la smart city delle imprese padovane indicandone il perimetro di massima, le caratteristiche e le line guida per il suo sviluppo.

Come Associazione Soft City Padova esprimiamo soddisfazione per questo importante riconoscimento del lavoro di tanti imprenditori e professionisti che credono in questo progetto. Siamo convinti che ciò sarà un ulteriore stimolo per l’avvio di azioni concrete sul territorio.

LEGGI LA DELIBERA PADOVA SOFT CITY

Smart City: sfide e opportunità.

smart-cities-miur_t

Venerdì 7 marzo dalle 9.00 alle 16.00 nella sede di Confindustria Venezia si è svolta “Smart City: tomorrow’s challenges & opportunities”, una giornata di workshop e dibattiti sul tema dell’uso delle nuove tecnologie e dei servizi, che, se resi accessibili ai cittadini, ne possono migliorare la qualità di vita. Il fenomeno Smart City, ormai diffusosi in tutta Italia, ha visto dialogare imprese, Pubblica Amministrazione, Università e centri di ricerca. Il workshop operativo, riservato agli associati Giovani Imprenditori di Confindustria Veneto, si è concluso con l’elaborazione finale di alcuni prototipi concettuali di Smart City. A seguire, la sessione aperta al pubblico con la presentazione dei risultati del workshop e gli interventi degli ospiti. Fra i relatori, Nik Baerten, Knowledge Engineer e Co-fondatore di Pantopicon, e l’economista territoriale Federico Della Puppa, due tra i più noti esperti sulle Smart City a livello internazionale. Sono intervenuti anche Gianni Potti, Consigliere Delegato Confindustria Veneto per Agenda Digitale e Smart City, Luciano Gamberini, Delegato del Rettore dell’Università di Padova ai rapporti con le imprese, Marialuisa Coppola, Assessore Economia e Sviluppo, Ricerca e Innovazione Regione Veneto.